Slider[Style1]

Style2

Style3[OneLeft]

Style3[OneRight]

Style4

Style5


Sembra strano dopo la bella partita disputata contro l'Inghilterra. Come al solito non si passa il turno facilmente e con tranquillità, ci si complica sempre la vita, specialmente se si deve affrontare una squadra con tutto il rispetto come il "Costa Rica". Abbiamo sbagliato tutto, niente corsa, niente palleggio e sopratutto niente cuore. A mio avviso il commissario tecnico della Nazionale Cesare Prandelli sbaglia anche formazione, rinunciando a fare gioco come è stato fatto nella partita inaugurale. Con il minimo sforzo la squadra sudamericana ci batte 1 a 0 con gol di testa al 45' di Bryan Ruiz. Ora è tutto da rifare, bisogna affrontare l'ultima sfida contro l'Uruguay, che tutto può essere tranne che facile, bisogna contrastare gente come Suarez e Cavani e di certo non lo si può fare con la stessa tenacia di questa sera.  Speriamo di vedere giorno 24 nell'ultima sfida di questo girone un Italia totalmente diversa. Come sempre FORZA AZZURI.


Lo staff
FattoreCampo.com

About Fattore Campo

Appassionati di tecnologia e calcio danno sfogo alla creatività scrivendo per fattorecampo.com
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento:

Post a Comment


Top