Slider[Style1]

Style2

Style3[OneLeft]

Style3[OneRight]

Style4

Style5




L'attacco della Roma è il reparto che subirà verosimilmente più variazioni a gennaio, complice la temporanea ma dolorosa rinuncia a Gervinho impegnata in Coppa d'Africa e al probabile addio anticipato di 6 mesi di Borriello, in scadenza a giugno. C'è, poi, il nodo Destro da risolvere in casa giallorossa: Garcia lo ha utilizzato sempre meno nelle ultime partite del 2014 e il feeling tra giocatore e ambiente è ai minimi storici. Il divorzio pare inevitabile a giugno, ma potrebbe anche essere anticipato a gennaio: negli ultimi giorni è emersa la possibilità di un suggestivo scambio col Milan, con El Shaarawy nella Capitale per rilanciare la propria carriera.  A gennaio, invece, il rinforzo per l'attacco potrebbe arrivare da Genova: il ds giallorosso è in pressing su Preziosi per avere Diego Perotti, rivelazione di questa prima parte di stagione in Serie A. Tra i due club c'è in ballo anche la comproprietà di Bertolacci, che potrebbe rendere più agevole una trattativa complicata però dal contemporaneo interesse di Inter, Juventus e Milan. Perotti e El Shaarawy non sono gli unici nomi in orbita Roma per gennaio: a Trigoria piacciono anche Bergessio, Denis, Gilardino (se parte Borriello), Konoplyanka e - il classico colpo alla 'Sabatini' - Ezequiel Ponce (talento classe 1997 del Newell's Old Boys). Senza dimenticare, qualche metro più indietro, quel Rabiot già corteggiato in estate.

About Fattore Campo

Appassionati di tecnologia e calcio danno sfogo alla creatività scrivendo per fattorecampo.com
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento:

Post a Comment


Top