Slider[Style1]

Style2

Style3[OneLeft]

Style3[OneRight]

Style4

Style5



Oltre alle trattative che l'Inter conduce parallelamente per regalare a Roberto Mancini un altro attaccante esterno dopo Podolski (da Shaqiri a Lavezzi, passando per Salah), non si perde di vista l'obiettivio di completare il reparto di centrocampo con un giocatore in grado di innalzare il tasso tecnico, meglio se con esperienza internazionale alle spalle. Per questo motivo, il francese classe '85 Lassana Diarra, che attende ancora il pronunciamento della Fifa circa il suo svincolo dalla Lokomotiv Mosca, rimane in pole position. A Mancini piace molto anche il brasiliano del Liverpool Lucas Leiva, che però sta trovando maggiore continuità nelle ultime settimane con Rodgers e che difficilmente può lasciare i Reds in prestito. Da non scartare poi le piste che portano a Paulinho del Tottenham, qualora gli Spurs puntassero realmente su Rabiot del PSG, e il giovane mediano del Malaga Igancio Camacho.

About Fattore Campo

Appassionati di tecnologia e calcio danno sfogo alla creatività scrivendo per fattorecampo.com
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento:

Post a Comment


Top