Slider[Style1]

Style2

Style3[OneLeft]

Style3[OneRight]

Style4

Style5



Nemmeno il tempo di festeggiare l'accesso ai preliminari di Champions League, che la Lazio deve già incrociare le dita per sperare di evitare gli avversari più insidiosi nel play-off di agosto che vale l'accesso alla fase a gironi. Allo stato attuale delle cose, i biancocelesti di Pioli sarebbero inseriti nell'urna delle squadre non teste di serie e sarebbero esposti ad un preliminare ad alto rischio. In base al coefficente UEFA, se le squadre favorite dovessero passare il terzo turno, al sorteggio si andrebbe così: Manchester United, Valencia, Bayer Leverkusen, Shakhtar Donetsk e Ajax teste di serie da accoppiare con Sporting Lisbona, CSKA Mosca, Brugge, Monaco e appunto, Lazio. Uno scenario difficile che lascia una piccola speranza ai biancocelesti: nel caso in cui Shakhtar Donetsk, Ajax e CSKA Mosca dovessero uscire al terzo turno preliminare, i biancocelesti sarebbero teste di serie, condizione che permetterebbe loro di evitare le compagini più forti, Manchester United e Valencia in testa. Curiosità: se il Napoli fosse riuscito a qualificarsi per il preliminari al posto della Lazio, sarebbe diventato sicuramente testa di serie: motivo di ulteriore rammarico per i tifosi partenopei.

About Antonio_T

Appassionati di tecnologia e calcio danno sfogo alla creatività scrivendo per fattorecampo.com
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento:

Post a Comment


Top