Slider[Style1]

Style2

Style3[OneLeft]

Style3[OneRight]

Style4

Style5




DOMENICA 23 AGOSTO

JUVENTUS-UDINESE (ore 18)
Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Caceres; Lichtsteiner, Sturaro, Padoin, Pogba, Evra; Mandzukic, Dybala.
All.: Allegri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Asamoah, Khedira, Morata, Marchisio

Udinese (3-5-2): Karnezis; Heurtaux, Danilo, Piris; Edenilson, Bruno Fernandes, Guilherme, Badu, Adnan; Thereau, Di Natale.
All.: Colantuono
Squalificati: Wague
Indisponibili: -

LE ULTIME Situazione di emergenza per Allegri, che deve fare a meno di Khedira, Morata e Marchisio, oltre al lungodegente Asamoah. Probabile quindi l'impiego del 3-5-2 con Dybala e Mandzukic a formare il tandem offensivo, anche se il croato è reduce da una contusione al ginocchio e non è quindi al meglio. A centrocampo ballottaggio tra Pereyra e Padoin per una maglia da titolare, mentre in difesa Caceres potrebbe essere preferito a Chiellini. Stesso modulo anche per l'Udinese, con Thereau e Di Natale in attacco e Duvan Zapata inizialmente in panchina.

EMPOLI-CHIEVO (ore 20:45)
Empoli (4-3-1-2): Skorupski; Bittante, Camporese, Barba, Mario Rui; Zielinski, Dioussé, Croce; Saponara; Maccarone, Pucciarelli.
All.: Giampaolo
Squalificati: Tonelli
Indisponibili: Laurini

Chievo (4-4-2): Bizzarri; Frey, Gamberini, Cesar, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj, Birsa, Mpoku, Paloschi.
All.: Maran
Squalificati: Dainelli
Indisponibili: Izco, Mattiello

LE ULTIME Giampaolo dovrebbe optare per il 4-3-1-2, con Saponara a supporto di Maccarone e Pucciarelli. In difesa ballottaggio tra Bittante e Martinelli, mentre Laurini è out per un problema muscolare. Nel Chievo con la squalifica di Dainelli sarà Gamberini ad affiancare Cesar al centro della difesa. In attacco per affiancare Paloschi è ballottaggio tra Mpoku e Pellissier, con il primo favorito.

FIORENTINA-MILAN (ore 20:45)
Fiorentina (4-2-3-1): Tatarusanu; Tomovic, Rodriguez, Astori, Alonso; Suarez, Borja Valero; Bernardeschi, Mati Fernandez, Ilicic; Babacar.
All.: Sousa
Squalificati: Roncaglia
Indisponibili: Bakic, Basanta, Bagadur

Milan (4-3-1-2): Diego Lopez; De Sciglio, Rodrigo Ely, Romagnoli, Antonelli; Bonaventura, De Jong, Bertolacci; Honda; Luiz Adriano, Bacca.
All.: Mihajlovic
Squalificati: -
Indisponibili: Menez, Niang, Zapata, Mexes

LE ULTIME In casa viola si va verso l'impiego del 4-2-3-1, con Babacar e Kalinic che si giocano il posto come punta titolare, mentre a supporto dovrebbero agire Bernardeschi (o Joaquin), Mati Fernandez e Ilicic. Per quanto riguarda i rossoneri Mihajlovic punta sul tandem offensivo formato da Luiz Adriano e Bacca con Honda ad agire sulla trequarti. in difesa ballottaggio tra Mexes e Rodrigo Ely per affiancare Romagnoli.

FROSINONE-TORINO (ore 20:45)
Frosinone (4-4-2): Leali; Rosi, Diakité, Russo, Crivello; Paganini, Gori, Gucher, Soddimo; Longo, Dionisi.
All.: Stellone
Squalificati: Blanchard
Indisponibili: Ciofani

Torino (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Bruno Peres, Acquah, Baselli, Benassi, Avelar; Quagliarella, Maxi Lopez.
All.: Ventura
Squalificati: -
Indisponibili: Farnerud, Obi

LE ULTIME Non pochi dubbi per quanto riguarda l'11 titolare dei ciociari che scenderà in campo domenica contro il Torino. A centrocampo Stellone potrebbe lasciare fuori Verde e Chibsah per far spazio a Paganini e Gori, mentre in attacco D.Ciofani e Longo si giocano il posto da titolare accanto a Dionisi. Per quanto riguarda i granata, invece, Ventura dovrebbe lasciare in panchina l'ultimo arrivato Belotti, a favore di Quagliarella e Maxi Lopez.

INTER-ATALANTA (ore 20:45)
Inter (4-3-1-2): Handanovic; Santon, Miranda, Murillo, Juan Jesus; Kondogbia, Medel, Brozovic; Hernanes; Icardi, Jovetic.
All.: Mancini
Squalificati: -
Indisponibili: Dodò, Vidic

Atalanta (4-3-3): Sportiello; Raimondi, A. Masiello, Cherubin, Dramè; Kurtic, De Roon, Carmona; D'Alessandro, Denis, Gomez.
All.: Reja
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Cigarini

LE ULTIME Mancini dovrebbe puntare sul 4-3-1-2, con Hernanes a supporto di Jovetic e Icardi. Il brasiliano non è però al meglio così come Guarin (che però dovrebbe partire dalla panchina). Nell'Atalanta il posto dell'infortunato Cigarini (operato al menisco) dovrebbe essere preso da De Roon. In attacco Denis e Pinilla si giocano una maglia da titolare.

PALERMO-GENOA (ore 20:45)
Palermo (3-5-2): Sorrentino; Vitiello, G. Gonzalez, El Kaoutari; Rispoli, Chochev, Rigoni, Jajalo, Lazaar; Vazquez, Quaison.
All.: IachiniSqualificati: nessuno
Indisponibili: Bolzoni 

Genoa (3-4-3): Lamanna; Marchese, Burdisso, De Maio; Cissokho, Tino Costa, Kucka, Laxalt;Ntcham, Pandev, Lazovic.
All.:Gasperini
Squalificati: Cofie, Izzo, Pavoletti, Rincon
Indisponibili: Perin, Tambè, Munoz, Perotti, Diogo Figueriras

LE ULTIME Nel Palermo con la partenza di Belotti dovrebbe essere Quaison ad affiancare Vazquez nella partita con il Genoa. In difesa sicuro del posto solamente Gonzalez, con Vitiello ed El Kaoutari in ballottaggio rispettivamente con Struna ed Andelkovic. Nel Genoa lunga lista di squalificati per Gasperini, che in più deve farei conti anche con un'infermeria veramente piena (ben 5 indisponibili). Formazione quindi quasi obbligata per il tecnico della quadra ligure. In attacco si va verso un tridente formato da Lazovic, Pandev e Kucka.

SAMPDORIA-CARPI (ore 20:45)
Sampdoria (4-3-1-2) : Viviano; Cassani, Silvestre, Coda, Regini; Barreto, Palombo, Fernando; Soriano; Eder, Muriel.
All.: Zenga
Squalificati: nessuno 
Indisponibili:  De Silvestri, Krsticic

Carpi (3-5-2): Brkic; S. Romagnoli, Bubnjic, Gagliolo; Letizia, Fedele, Marrone, Lazzari, Gabriel Silva; Matos, Mbakogu.
All.: Castori
Squalificati:
Indisponibili: Lollo

LE ULTIME Nella Sampdoria resta in dubbio l'impiego dal primo minuto di Moisander, che è ancora alle prese con qualche problema fisico. Se non dovesse farcela al suo posto giocherà Coda. Ballottaggio tra Zukanovic e Regini per un posto da titolare sulla fascia sinistra. In avanti Soriano agirà da trequartista a supporto di Eder e Muriel, con Cassano inizialmente in panchina. Nel Carpi si va verso l'utilizzo del 3-5-2, con Letizia e Gabriel Silva sulle fasce, mentre la coppia d'attacco sarà formata da Matos e Mbakogu.

SASSUOLO-NAPOLI (ore 20:45)
Sassuolo (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Acerbi, Cannavaro, Peluso; Biondini, Missiroli, Duncan; Berardi, Defrel, Floro Flores. 
All.: Di Francesco Squalificati: Magnanelli
Indisponibili: -

Napoli (4-3-1-2): Reina; Maggio, Albiol, Chiriches, Hysaj; Allan, Valdifiori, Hamsik; Insigne; Mertens, Higuain.
All.: Sarri
Squalificati: Ghoulam
Indisponibili: -

LE ULTIME In attacco nel Sasssuolo spazio al centro del tridente per il nuovo acquisto Defrel, che prenderà il posto che fino all'anno scorso apparteneva a Zaza. Ai suoi lati agiranno Berardi e Sansone. A centrocampo si dovrebbe vedere in campo fin dal primo minuto un altro volto nuovo, ovvero quello di Duncan. In casa Napoli possibile esordio per Hysaj, impiegato come terzino sinistro. Per il resto l'unico altro dubbio riguarda il ballottaggio tra Callejon, Gabbiadini e Mertens, per affiancare Higuain in attacco, con Insigne che invece agirà da trequartista.

About Fattore Campo

Appassionati di tecnologia e calcio danno sfogo alla creatività scrivendo per fattorecampo.com
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento:

Post a Comment


Top